_DSC5799.JPG

NESSUN DORMA

La favola della principessa Turandot

Premio mille e una fiaba 2011

Mogliano (MC)

Uno spettacolo di Fabrizio Bartolucci e Sandro Fabiani 

con Sandro Fabiani e Massimo Pagnoni

Nessun dorma!

Uno spettacolo liberamente tratto da "Turandot" dramma lirico in tre atti musicato da Giacomo Puccini ed ispirato all'omonima fiaba teatrale di Carlo Gozzi.
La Favola della principessa dal cuore di ghiaccio, in una Cina fantastica di mille e mille anni fa, è scenicamente evocata dal racconto di un singolare personaggio, uno di quelli che nell'opera non ha proprio voce (non parla e non canta) ma che si trova al centro dell'azione, tra l'incudine e il martello, o meglio, tra il ceppo e la scure: Pu Tin Pao, il boia.


Un boia che taglia teste, come tutti i boia, ma che segretamente sogna storie d'amore a lieto fine. Un boia che avrebbe voluto tanto fare un altro mestiere e che soprattutto... vorrebbe poter dormire una notte intera. Perché dove regna Turandot non si dorme mai. Ci sono sempre teste da tagliare e se non ce ne sono, c'è sempre qualcuno che canta!

1/1

SPETTACOLO IN REPERTORIO

Teatro d'attore con video

Età consigliata dai 6 anni 

Durata 60'

PRODUZIONE TeatroLinguaggi 

In collaborazione con La Corte Ospitale, Rubiera 

e Teatro Apollo, Mondavio

Debutto Herberia, Rubiera  7 Febbraio 2011