240370_207727862583866_846003_o.jpg

CHERUBINO

o una folle giornata

 

Uno spettacolo di Fabrizio Bartolucci e Sandro Fabiani 

Con Sandro Fabiani e Giulia Bellucci

e con la partecipazione di Ferruccio Finetti (basso-baritono)

Liberamente tratto da LE NOZZE DI FIGARO di Wolfgang Amadeus Mozart su libretto di Lorenzo Da Ponte

Il nostro spettacolo nasce alla fine della folle giornata delle Nozze di Figaro, quando Cherubino, il giovane paggio che vive nel Palazzo del Conte d'Almaviva, suo tutore, tira le fila della incredibile giornata appena trascorsa e delle vicende. Il giovane stravolto e trasformato, suo malgrado, in protagonista si ritrova nella girandola degli strambi accadimenti che hanno accompagnato il matrimonio di Figaro e Susanna.
Cherubino è un'adolescente in preda ai suoi primi turbamenti sentimentali. E semplice e ingenuo fa i conti anche con la confusione che accompagna la sua giovane età, che necessita di risposte ma trova solo domande.

Che cos'è l'amore ? Si chiede e si richiede cercando di interpretare ciò che accade e di capire gli strani stati d'animo che lo fanno sentire "ora di fuoco" e "ora di ghiaccio", quasi come se in lui ci fossero due Cherubino.
Così il racconto della giornata ci fa rivivere attraverso gli occhi del ragazzo le vicende di Figaro e di Susanna, del Conte e della Contessa, e soprattutto la "folle giornata" di Cherubino che come un vero angioletto o un piccolo diavolo, sembra volare sulle vicende degli adulti alla scoperta di quella strana cosa che è l'amore.

1/1

Teatro d'attore con video

Età consigliata dai 6 anni 

Durata 60'

PRODUZIONE TeatroLinguaggi